Villaggio con strada singola e lotti di terreno

Villaggio con strada singola e lotti di terreno

I villaggi stabiliti nelle valli erano costituiti da case costruite accanto a lotti di terreno lunghi e stretti.

Geografia

Etichette

villaggio, lotto di terreno, struttura di insediamento, insediamento, abitazione, valle, colline, società, ambiente, stile di vita, geografia

Extra correlati

Scene

Villaggio in collina

  • lotti di terreno
  • chiesa
  • mercato
  • casa
  • campo

Alcuni dei villaggi nelle zone collinari e montuose erano stabiliti in valli fluviali. I contadini costruivano le loro case molto vicine l'una all'altra, su entrambi i lati del fiume o della strada, poiché non c'era molto spazio disponibile a causa delle condizioni del terreno.
Le case erano spesso costruite insieme alle stalle. Queste case erano costruite su lotti di terreno lunghi e stretti, che si estendevano sul fianco delle colline; spesso non c'era spazio nemmeno per costruire recinti tra gli appezzamenti.
Il fienile, dove venivano conservate la paglia ed il fieno, era sul retro della casa, parallelo alla strada. Esso separava il giardino, usato come orto, dall'aia.
Le famiglie di solito possedevano appezzamenti anche alla periferia dei villaggi, dove erano proprietarie di diversi e più piccoli terreni.

Casa in collina

  • vigneto
  • frutteto
  • cortile
  • aia
  • pagliaio
  • orto
  • pozzo
  • stalla, porcilaia
  • forno
  • cucina estiva

Extra correlati

Tipi di fattorie e villaggi

La struttura e la densità di fattorie e di villaggi dipende dalle caratteristiche geografiche della regione.

Casa rurale (XIX secolo)

Piccole case rurali, di solito situate vicino al confine delle città rurali, usate da contadini.

Città di mercato (Regno d’Ungheria)

Nel tardo medioevo le città regie si trasformarono in città di mercato diventando il tipo di città più diffuso del Regno d'Ungheria.

Insediamento isolato (casa del selvicoltore)

I guardaboschi si sono adattati alla vita nella foresta.

Oasi

L'oasi è un'area isolata in un deserto, si forma intorno ad una sorgente d'acqua naturale.

Villaggio

I villaggi furono i primi insediamenti umani stanziali.

Insediamento vichingo (X secolo)

Gli insediamenti tipici dei vichinghi non furono stabiliti solo in Scandinavia, ma apparvero anche in aree lontane.

Jamestown (XVII secolo)

La città fondata il maggio 1607 era il primo insediamento inglese permanente sulla costa orientale dell'America del Nord.

Insediamenti dell’epoca degli Árpád

Le case a fossa erano abitazioni tipiche dell'epoca degli Árpád.

Tecniche di coltivazione

Le tecniche di coltivazione si svilupparono di pari passi con il progresso della civiltà umana nel Medioevo e l'età moderna.

Villaggio neolitico

A seguito dei progressi rivoluzionari avvenuti nel Neolitico, le comunità sedentarie umane stabilirono i primi insediamenti permanenti.

Added to your cart.