Reazione a catena

Reazione a catena

L'energia nucleare che si produce nella fissione può essere usata per scopi pacifici o militari.

Chimica

Etichette

reazione a catena, fissione nucleare, energia nucleare, fissione spontanea, fissione indotta, radioattività, decadimento radioattivo, plutonio, uranio, irradiazione di neutroni, materiale fissile, asta di combustibile, isotopo, reattore nucleare, bomba atomica, massa critica, nucleo atomico, inquinamento da radiazioni, strategia militare, chimica

Extra correlati

Scene

Fissione spontanea

I nuclei di certi elementi pesanti, come per esempio quelli del plutonio e dell'uranio, possono scindersi spontaneamente in nuclei più piccoli. Questo processo, che rilascia neutroni ed energia, si chiama fissione nucleare.

Fissione indotta

La fissione può essere indotta tramite bombardamento di neuroni. Durante la fissione di un isotopo dell'uranio a numero di massa 235 e un isotopo del plutonio a numero di massa 239 vengono liberati 2 o 3 neutroni per ogni nucleo. I neutroni possono indurre la fissione di altri nuclei, quindi avviare una reazione a catena. L'energia che si produce può essere usata per scopi pacifici o militari.

Reazione a catena incontrollata

Nella bomba nucleare la reazione a catena è incontrollata. Si tratta di un processo autoalimentato, visto che i 2 o 3 neutroni liberati durante la prima fissione causano la fissione di diversi nuclei. La reazione a catena è avviata da fissioni spontanee quando la massa dei materiali fissili raggiunge la cosiddetta massa critica. L'energia liberata causa un'enorme detonazione, tanto che una sola bomba può distruggere un'intera città.

Reazione a catena controllata

Nelle centrali nucleari la reazione a catena è regolata e controllata, visto che le barre di controllo assorbono una parte dei neutroni liberati durante la fissione. Estraendo le barre si può accelerare, mentre inserendole si può rallentare il processo. Alcuni grammi di materiale fissile possono soddisfare le esigenze energetiche annuali di un'intera famiglia.

Extra correlati

Centrale nucleare

Le centrali nucleari convertono l'energia liberata dalla fissione nucleare in energia elettrica.

Radioattività

Il processo di decadimento dei nuclei instabili è chiamato radioattività.

Bombe atomiche (1945)

Una delle più devastanti armi della storia.

Centrale geotermoelettrica

La centrale geotermoelettrica trasforma l'energia geotermica, ovvero il calore dell'acqua calda ad alta pressione proveniente dalle profondità terrestri, in...

Centrale solare termoelettrica

Le centrali solari termoelettriche utilizzano l'energia solare per produrre corrente elettrica.

Esperimento di Rutherford

L'esperimento di Rutherford dimostrò l'esistenza dei nuclei atomici caricati positivamente. I risultati portarono all'elaborazione di un nuovo modello atomico.

Fisici che hanno cambiato il mondo

Il lavoro di questi grandi scienziati ebbe un'enorme influenza sullo sviluppo della fisica.

Il laboratorio di Marie Curie

Marie Curie, vincitrice del Premio Nobel per la fisica e per la chimica, probabilmente è il personaggio femminile più conosciuto della storia della scienza.

Le particelle elementari

La materia è costituita da quark e leptoni che interagiscono fra loro grazie alle interazioni fondamentali mediate da altre particelle dette bosoni.

Reattore nucleare a fusione

La fusione nucleare servirà come fonte ecologica e praticamente illimitata di energia.

Sviluppo del modello atomico

Le fasi principali della storia delle teorie e punti di vista sulla struttura dell´atomo.

Tipi di stelle

L'animazione presenta ciclo vitale stellare delle stelle medie e massicce.

Added to your cart.