Come funziona? - Forno a microonde

Come funziona? - Forno a microonde

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento del forno a microonde.

Tecnologia

Etichette

forno a microonde, microonda, elettrodomestico, elettrodomestico da cucina, elettromagnetico, magnetron, riscaldamento, molecola d'acqua, flusso di calore, onda, tecnica, fisica

Extra correlati

Scene

Forno a microonde

  • sportello di vetro metallizzato - Impedisce alla radiazione di fuoriuscire dalla cavità di cottura.
  • camera di cottura
  • rivestimento
  • pannello di controllo
  • alimentazione elettrica
  • piatto rotante

Struttura

  • piatto rotante
  • pannello di controllo
  • ventilatore - Le sue lame disperdono microonde che entrano nella camera di cottura.
  • guida d'onda - Dirige le microonde dal magnetrone nella cavità di cottura.
  • ventola di raffreddamento - Si rimuove il calore prodotto dal magnetrone.
  • magnetron - Genera microonde utilizzando corrente elettrica.
  • trasformatore - Cambia la tensione di alimentazione da CA al valore necessario per il magnetrone.

Funzionamento

Principio di riscaldamento dielettrico

  • molecola d'acqua - È tratta un dipolo elettrico: atomi di H sono parzialmente carichi positivamente, mentre gli atomi O sono parzialmente carichi negativamente. Le microonde fanno vibrare le molecole d'acqua, così il cibo si scalda.
  • microonda - Si tratta di onde elettromagnetiche con una lunghezza d'onda tra 1 mm e 1 m. Nei forni a microonde la lunghezza d'onda è di circa 12 cm.

Animazione

  • ventilatore - Le sue lame disperdono microonde che entrano nella camera di cottura.
  • guida d'onda - Dirige le microonde dal magnetrone nella cavità di cottura.
  • magnetron - Genera microonde utilizzando corrente elettrica.

Narrazione

Le microonde sono onde elettromagnetiche, proprio come la luce, ma la loro lunghezza d'onda è più grande: varia tra 1 mm e 1 m. Nei forni a microonde la lunghezza d'onda è di circa 12 cm.

Le molecole di acqua sono dipoli elettrici: gli atomi di idrogeno sono parzialmente cariche positivamente, mentre gli atomi di ossigeno sono parzialmente carichi negativamente. Pertanto il microonde, cioè, il campo elettromagnetico che cambia periodicamente, induce le molecole d'acqua a vibrare. L'aumento di energia cinetica provoca un aumento della temperatura, quindi i materiali contenenti acqua che vengono inseriti nel forno a microonde diventano caldi.

Il magnetrone genera microonde utilizzando corrente elettrica, queste sono dirette nella cavità di cottura da una guida d'onda. Poi esse sono sparsi dalle pale di un ventilatore. Riflesse dalle pareti metalliche interne della cavità di cottura, le onde entrano nel cibo e lo rendono caldo.

La porta del forno è dotata di una rete di protezione, che impedisce la fuoriuscita di microonde dalla cavità di cottura. Senza questo strato protettivo si scalderebbero anche i nostri abiti stando vicino al forno, cosa che potrebbe anche portare a ustioni.

Extra correlati

Casa passiva

Le case passive mantengono un ambiente interno climaticamente confortevole senza ricorrere a sistemi attivi di riscaldamento o condizionamento.

Come funziona? – Microscopio elettronico

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento dei microscopi elettronici.

Come funziona? - Aspirapolvere

L'aspirapolvere crea un vuoto parziale e aspira la polvere grazie all'aria ad alta pressione in entrata.

Come funziona? - Condizionatore d’aria

Un condizionatore d'aria raffredda l'aria interna catturando il calore e rilasciandolo all'esterno.

Come funziona? - Ferro da stiro a vapore

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento del ferro da stiro a vapore.

Come funziona? - Lavatrice

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento della lavatrice.

Come funziona? - Telefono cellulare

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento del telefono cellulare.

Come funziona? - Televisore a cristalli liquidi

Il funzionamento degli schermi LCD è basato sulle proprietà ottiche di particolari sostanze denominate cristalli liquidi.

Come funziona - Frigorifero

L'animazione presenta la struttura e il funzionamento del frigorifero.

Fonti domestiche di luce elettrica

Questa animazione mostra le caratteristiche delle sorgenti luminose domestiche, dalle tradizionali lampadine ai LED.

Il laboratorio di Nikola Tesla (Shoreham, USA)

Questo ingegnere e inventore, che principalmente si dedicò all'elettrotecnica, è stato senza dubbio una delle più brillanti figure della seconda rivoluzione...

La lampadina di Edison

L'ingegnere elettrico americano Edison inventò la lampadina nel 1879, ciò cambiò molto il nostro stile di vita quotidiano.

Magnetron

Uno dei più importanti componenti del forno a microonde è il magnetron, che produce le microonde.

Tipi di onde

Le onde giocano un importante ruolo in molti campi della nostra vita.

Trasporto elettrico di superficie

I filobus e tram sono mezzi ecologici di trasporto pubblico.

Acqua (H₂O)

L'acqua è un composto stabile, formato da idrogeno e da ossigeno, indispensabile per la vita. In natura è presente in tutti e tre stati di aggregazione.

Added to your cart.