Campo profughi in Africa (Darfur)

Campo profughi in Africa (Darfur)

A causa dei conflitti militari in Sudan, diversi milioni di persone hanno dovuto abbandonare le loro case.

Storia

Etichette

campo profughi, Africa, villaggio di tende, persecuzione, Darfur, Sudan, guerre di religione, povertà

Extra correlati

Scene

Extra correlati

Alleanze e unioni politiche ed economiche

Diverse alleanze politiche ed economiche si sono formate tra i Paesi del mondo nel corso degli ultimi anni.

Capo tribale Zulu

La gran parte delle tribù africane che hanno la loro cultura distintiva, vive ancora al livello dell'età della pietra ancora oggi.

Grande Moschea di Djenné (1907)

La moschea, costruita in uno stile architettonico molto particolare, è il più grande edificio in adobe del mondo.

I Paesi dell'Africa

Impariamo la posizione geografica, le capitali e le bandiere dei Paesi dell'Africa con un esercizio con tre diversi livelli di difficoltà.

Rifugiati e migranti

L'animazione mostra la crisi migratoria e dei rifugiati di oggi da diversi punti di vista.

Villaggio africano (Sudan)

I villaggi africani si adattano bene alle condizioni naturali, rispecchiando fedelmente la cultura della tribù alla quale appartengono.

Rete di approvvigionamento idrico

La rete di approvvigionamento idrico fornisce acqua potabile pulita e sicura ai consumatori.

Campo di concentramento di Auschwitz I.

Il campo di concentramento stabilito sul territorio polacco era il centro amministrativo di un complesso enorme.

Campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau

Durante la Seconda Guerra Mondiale più di un milione di persone morì nel campo di sterminio nazista, situato sul territorio dell'attuale Polonia.

Campo di lavoro in Ungheria (Recsk)

Durante l'era Rákosi circa 1.500 persone furono deportate al campo di lavoro forzato noto come "gulag ungherese".

Campo di lavoro sovietico (1930)

I campi di lavoro sovietici (Gulag) erano situati in luoghi lontani dai centri abitati.

Added to your cart.